Dommeldange, atmosfera di villaggio e grandi edifici

Circondato da foreste e terreni agricoli, il distretto di Dommeldange o Dommeldingen in lussemburghese si trova a nord-est della città di Lussemburgo, vicino ai quartieri di Beggen, Weimerskirch e Eich.

Popolazione del distretto di Dommeldange

Numero di abitanti al 1° gennaio 2022

  • della popolazione della città di Lussemburgo 2,1% 2,1%
  • della popolazione straniera 69,7% 69,7%

Numero di nazionalità diverse

Villaggio e atmosfera futuristica a Dommeldange

Il distretto di Dommeldange è diviso in due entità ben distinte:

  • una parte centrale storica, situata nella valle di Alzette . Dommeldange faceva originariamente parte del comune di Eich prima di diventare parte della Città di Lussemburgo nel 1920, che rappresentava gli ex distretti siderurgici del Lussemburgo, compresi due altiforni delle Forges d’Eich Metz et Cie. La ferriera di Dommedlange ha funzionato fino al 1980. Resti di questa industria si possono ancora trovare nella zona.
    Il castello di Dommeldange fu costruito nel XVII secolo da Charles Collart, proprietario della fucina di Grunwald, per la sua residenza privata. Questo castello esiste ancora e ora ospita l’ambasciata cinese.
    Guarda la storia dell’estrazione del ferro nel Lussemburgo meridionale.
  • una parte più recente, sulle colline di Dommeldange, costituita da complessi residenziali, uffici e alberghi. Gli enormi edifici, tra cui le Terrasses de l’Europe, sono facilmente riconoscibili. Si affacciano su tutta la valle e in particolare sulla Route d’Echternach che porta al nord del Lussemburgo e sull’accesso all’autostrada A7 del nord.

Servizi nel quartiere di Dommeldange

Scuole: C’è una scuola di base. C’è anche un ostello scolastico per i bambini della comunità.
Il Lycée des Arts et Métiers si trova su 2 siti, tra cui Dommeldange e Limpertsberg. Il liceo tecnico privato Emile Metz. completa l’offerta di scuole secondarie in questa parte della città di Lussemburgo.

Trasporti/bus: le linee di autobus 12, 23, 25 servono questa zona.

La parte vecchia di Dommeldange comprende anche il stazione ferroviaria aperta nel 1862. Si trova sulla linea ferroviaria Lussemburgo-Ettelbruck.

Il quartiere di Dommeldange beneficia di un ambiente molto verde, con aree ricreative come il Parco Europa e il sito “Dreschenhaus” (ex segheria). I sentieri escursionistici conducono attraverso l’ambiente forestale dell’Eecherfeld e del monte Dommeldange.

Dommeldange offre anche strutture sportive come un palazzetto dello sport, un campo da bocce e campi da gioco.

Un centro culturale è stato allestito nell’ex falegnameria Drescher e uno skatepark all’aperto in rue Nicolas Hein.

Vivere nel quartiere di Dommeldange

Stile: Famigliare, giovane

Il quartiere di Dommeldange è oggi abitato principalmente da una comunità straniera e ha un centro attivo che gli conferisce una piacevole atmosfera di villaggio.

Con una distribuzione equilibrata di diverse nazionalità, Dommeldange è un quartiere piacevole. Gli abitanti non esitano a diventare proprietari delle loro case, identificandosi così con il loro luogo di vita, in un’atmosfera piuttosto giovane e familiare.

Vedi i prezzi pubblicizzati per le abitazioni (affitto/acquisto) per quartiere nella città di Lussemburgo.