Manutenzione degli alloggi, raccolta, smistamento e riciclaggio

Manutenzione degli alloggi in Lussemburgo

Obblighi dei proprietari e degli inquilini

Mantenere la vostra casa è un obbligo, che siate proprietari o in affitto. Mentre l’inquilino è responsabile delle piccole riparazioni di manutenzione relative alla vita quotidiana, il padrone di casa deve fornire un’abitazione in buone condizioni. Tutte le riparazioni importanti sono a carico della compagnia.

Oltre a garantire che l’affitto sia pagato in tempo, l’inquilino è responsabile della manutenzione quotidiana dell’alloggio. In particolare, deve assicurarsi che le serrature funzionino correttamente, cambiare le lampadine bruciate e far revisionare la caldaia ogni anno da un fornitore di servizi autorizzato.
Alla fine del contratto di locazione, l’inquilino deve anche restituire un’abitazione pulita, fuori dall’uso normale. Questo è in particolare il caso delle vernici, per le quali è tollerata la normale “usura”. Tuttavia, qualsiasi buco o altro danno deve essere riparato. Attenzione ai lavori di decorazione non autorizzati dal proprietario. Quest’ultimo può esigere che l’alloggio sia restituito esattamente nelle stesse condizioni di quando è stato occupato per la prima volta. Vedi le nostre istruzioni per l’affitto in Lussemburgo.

In caso di disaccordo, il padrone di casa può trattenere il deposito cauzionale richiesto all’inizio del contratto di locazione. Molte controversie sono deferite ai tribunali ogni anno.

I padroni di casa devono fornire un alloggio che sia igienico, in buon ordine e che non metta in pericolo la sicurezza o la salute degli occupanti. Qualsiasi lavoro di messa a norma, parti difettose o danni causati da un incidente sono a carico della società. I lavori strutturali, che comportano una spesa significativa, sono normalmente di responsabilità del proprietario. Tuttavia, gli accordi possono essere negoziati, per esempio in cambio di uno sconto sull’affitto.

Assunzione di personale di pulizia

Per mantenere la vostra casa, potete assumere direttamente il personale di pulizia. Il diritto del lavoro lussemburghese deve essere rispettato e deve essere concluso un contratto. È anche possibile utilizzare aziende specializzate in pulizia e manutenzione, o utilizzare aziende specializzate in servizi alla persona.

Sgombero di marciapiedi

In caso di gelo o neve, gli occupanti di un edificio o di una casa sono obbligati a pulire i marciapiedi intasati o congelati davanti all’edificio. Anche se i marciapiedi appartengono all’autorità locale, lo sgombero di una striscia larga 1 m è compito degli abitanti. Sono anche tenuti a stendere un materiale che impedisca il gelo e quindi lo scivolamento.

Il sale grosso antigelo è facilmente disponibile nei supermercati o nelle stazioni di servizio in inverno. In caso di caduta davanti alla vostra casa, la vostra responsabilità sarà invocata. Dovrete quindi dimostrare di aver preso le misure necessarie per pulire i marciapiedi ed evitare le cadute. In caso di incidente, il tuo assicurazione di responsabilità civile potrebbe essere messo in gioco. Ricordatevi di essere ben assicurati!

Raccolta dei rifiuti in Lussemburgo

Vivi in Lussemburgo e come tutti hai dei rifiuti domestici da smaltire e dei bidoni da svuotare. Vuoi fare qualche rimessaggio nel tuo garage o nella tua cantina? Avete oggetti inutili da riciclare? In Lussemburgo, la raccolta e il riciclaggio dei rifiuti sono gestiti dai comuni.

In un momento in cui siamo sempre più attenti a preservare il nostro pianeta, ecco un promemoria per differenziare correttamente i vostri rifiuti. Sono a tua disposizione diversi contenitori colorati. Come orientarsi?

Raccolta rifiuti – Servizio di igiene

Quando si registra come residente , il suo comune le offrirà diversi bidoni e altri contenitori specifici. Questi saranno raccolti periodicamente da una società specializzataQuesto viene fatto su base settimanale, bisettimanale o mensile.

I tuoi rifiuti domestici, i rifiuti verdi, le bottiglie di vetro, la carta e i giornali saranno anche raccolti regolarmente a pagamento dal tuo consiglio locale. Il costo della tassa è fisso o calcolato in base al numero di volte che avete usato il servizio mettendo i vostri bidoni in strada. Un calendario delle collezioni ti sarà comunicato regolarmente dal tuo Comune.

Per la città di Lussemburgo è possibile consultare il tour di raccolta dei rifiuti di strada su questo link.

Cestino grigio: rifiuti domestici

Il bidone grigio è destinato a raccogliere tutti i vostri rifiuti domestici residui non riciclabili. I vostri rifiuti saranno raccolti regolarmente dal vostro comune secondo il calendario. Saranno poi inceneriti.

I fazzoletti e i sopalini usati devono essere smaltiti in questo bidone grigio. Questo è anche il caso della carta da cucina e degli imballaggi di plastica che non sono accettati nel sacco blu.
Non mettere materiali metallici o pericolosi nel bidone grigio. Questi vengono raccolti al centro di smaltimento dei rifiuti. Questo è anche il caso delle batterie dell’auto, del toner della stampante, dei barattoli di vernice, ecc.
Batterie, lampadine usate, ecc. vengono raccolte nelle aree di riciclaggio dei centri commerciali.

Cestino blu e sacchetti blu: carta, plastica, rifiuti riciclabili e imballaggi

Il bidone blu è per i rifiuti di carta e cartone. Anch’essi raccolti ogni settimana, saranno riciclati purché il materiale sia pulito! Non buttare scatole di pizza, carta da forno, ricevute, carta sporca, cerata o laminata.

Puoi buttare via vecchi giornali o riviste, volantini, quaderni di scuola, ecc. Anche se puoi buttare via i libri, puoi anche pensare ad aree di scambio come armadi di libri o aree di scambio gratuito nei centri di riciclaggio.

I sacchetti blu PMC (Valorlux) sono destinati ai rifiuti di imballaggio riciclabili. Puoi trovarli gratuitamente presso la tua amministrazione comunale. Per la città di Lussemburgo, sono messi gratuitamente a disposizione dei residenti presso il Bierger-Centre, l’Hôtel de Ville, il “Badanstalt”, la piscina municipale di Bonnevoie e il centro di riciclaggio e il servizio di igiene per la città di Lussemburgo.

I sacchi blu sono progettati per ricevere i cosiddetti imballaggi PMC, cioè bottiglie e flaconi di plastica, imballaggi metallici come lattine e cartoni per bevande.

Ora è possibile aggiungere pellicole e sacchetti di plastica, pentole, vassoi e bicchieri di plastica.
Fate attenzione a non buttare la plastica nera o a più strati come i pacchetti di caffè, le patatine o il cibo per animali. Anche lo Styropor o il polistirolo sono proibiti. Inoltre, non si devono buttare foglietti illustrativi di medicinali o cartoni.

Valorlux fornisce un’applicazione gratuita My Blue Bag sulle tecniche di smistamento. Per saperne di più, o le verrà rifiutata la raccolta e le verrà dato un cartellino rosso di penalità. Sarete costretti a risistemare i vostri rifiuti e a subire un rinvio della raccolta.

L’app Valorlux ti informa sulle date di raccolta dei tuoi sacchi blu per il riciclaggio nel tuo comune di residenza. My Blue Bag ti dà anche le chiavi per riciclare secondo le regole del Lussemburgo , oltre ad alcuni consigli per evitare che le tue borse volino via, per esempio. Abbastanza per ordinare nelle migliori condizioni ed evitare multe!
L’applicazione consente inoltre di conoscere i numerosi parchi di smistamento in Lussemburgo. Ti dà tutti i loro dettagli di contatto e gli orari di apertura. Offre anche un sistema GPS che ti consente di arrivarci facilmente dalla tua posizione in tempo reale!

Ti piacerebbe sbarazzarti di qualche rifiuto mentre vai a fare la spesa? My Blue Bag ti informa anche dei vari centri di raccolta RE-BOX situati nei parcheggi di alcuni centri commerciali in Lussemburgo. Un modo per sbarazzarti dei tuoi rifiuti velocemente e facilmente!

Cestino verde per il vetro

Il bidone verde in Lussemburgo è destinato alla raccolta del solo vetro, come le bottiglie di vetro vuote. Ricordati di rimuovere qualsiasi tappo, coperchio o involucro di metallo o plastica.

Tutti gli altri tipi di vetro, come vetri di finestre, specchi, piatti di terracotta o ceramica, lampadine e bottiglie piene non devono essere buttati via. Le lampadine possono essere smaltite nelle aree di riciclaggio dei centri commerciali.

Cestino marrone: rifiuti organici e biodegradabili – Biomüll

I rifiuti biodegradabili raccolti sono una risorsa energetica rinnovabile poiché vengono recuperati energeticamente. I fornitori di energia offrono ora energia da Biomüll. I Comuni mettono a disposizione contenitori specifici per la raccolta di questi rifiuti organici, a fronte di una quota annuale. Scopri di più dal tuo comune.

Il bidone marrone a Lussemburgo, verde in altri comuni, raccoglie tutti i tuoi rifiuti di cucina. È possibile smaltire scarti di cibo, cibo avariato, bustine di tè, fondi di caffè, ecc. Anche i rifiuti del giardino (escluso il legno), i fiori (esclusi i cespugli di rose), le piante, l’erba e gli escrementi di piccoli animali possono essere smaltiti lì. Si possono anche mettere sacchetti biodegradabili.

D’altra parte, tutti i rifiuti di legno del giardino, la terra delle piante, il grasso e altri oli, la cenere, il carbone, i mozziconi di sigaretta, così come la lettiera del gatto o i pannolini dei bambini non possono essere gettati.

Avete un giardino? Perché non metterci la propria compostiera? Potete usare il compost creato per le vostre piante e i vostri fiori.

Ti piacerebbe avere un giardino? Vedi orti comunitari

Oggetti ingombranti

Gli oggetti ingombranti possono essere ritirati direttamente su appuntamento. Chiedete alla vostra autorità locale per maggiori informazioni. Dopo aver apposto un’etichetta che vi sarà consegnata al momento dell’appuntamento, potrete consegnare i vostri oggetti ingombranti direttamente davanti a casa vostra. Saranno rimossi al momento concordato.

Centri di riciclaggio

I comuni offrono anche centri di riciclaggio gratuiti per i loro residenti per portare i loro rifiuti riciclabili o tossici, così come altri oggetti indesiderati. Molto utile quando non si hanno tutti i bidoni elencati sopra.
L’accesso ai centri di riciclaggio è gratuito e riservato ai residenti del comune.
Contattate la vostra autorità locale per maggiori informazioni.

Molte categorie di rifiuti riciclabili sono raccolte nei centri di riciclaggio comunali: plastica, vetro, cartone, legno, ecc. Ogni materiale trova il suo posto nei vari bidoni o recipienti disponibili.

Anche i rifiuti tossici vengono raccolti qui per un corretto smaltimento.

In questi centri di rifiuti troverete anche un angolo dove potrete depositare i vostri oggetti indesiderati.
Li lasci a disposizione di altri che potrebbero essere interessati.
Giocattoli, libri o vestiti per bambini, oggetti decorativi che non ti servono più e in buone condizioni per non essere buttati via. Questa è una buona idea per riciclare tutto. Chissà ? Forse troverai qualche buon affare lì da solo a cui puoi dare una seconda vita?

Il centro di riciclaggio della città di Lussemburgo si trova in 48 Rue d’Arlon a Lussemburgo-Belair . È accessibile anche ai residenti del Comune di Strassen .

Limita i tuoi rifiuti di plastica

Sapevi che il Lussemburgo è uno studente povero quando si tratta di riciclare i rifiuti di plastica? Secondo uno studio Eurostat del 2017, il Lussemburgo è al 21 ° posto su 28 paesi dell’UE in termini di riciclaggio dei rifiuti di plastica con un tasso di riciclaggio medio del 33% rispetto al 42%.

Ogni abitante del Lussemburgo butta via in media 52 kg di rifiuti di plastica all’anno! L’obiettivo del governo lussemburghese è limitare l’uso di imballaggi in plastica nei prossimi anni a 40 sacchi per persona all’anno nel 2025 contro i 140 attuali. La distribuzione di sacchetti di plastica monouso nei supermercati e in altri negozi è ormai vietata.

Anche tu stai aiutando a rendere pulito il nostro pianeta limitando l’uso della plastica . Porta con te grandi borse eco-responsabili quando fai la spesa . Puoi comprarli direttamente alla cassa del supermercato. Saranno sostituiti a vita se necessario. E non dimenticare la piccola borsa di tela riutilizzabile per la tua frutta e verdura.

Sentitevi liberi di condividere questo articolo! Assicuriamoci di preservare il nostro pianeta per noi stessi e per le generazioni future.