Assicurazione sulla casa in Lussemburgo

Hai appena trovato la casa dei tuoi sogni in Lussemburgo o stai per trasferirti? Che tu sia un proprietario di casa o un inquilino, è urgente trovare l’assicurazione sulla casa o sulla proprietà che assicuri che questo sogno non si trasformi in un incubo.

Per aiutarvi nel vostro approccio, vi diamo qui i punti essenziali da sapere:

  • Chi dovrebbe stipulare un’assicurazione sulla casa?
  • Quali rischi sono coperti dall’assicurazione sulla casa?
  • Quale contratto scegliere e come valutare i beni da coprire?
  • Quale azienda contattare?
  • Cosa fare in caso di emergenza in casa tua?

L’assicurazione sulla casa è essenziale

Che tu sia un inquilino o un proprietario, compresi i proprietari non residenti, è essenziale in Lussemburgo stipulare un’assicurazione sulla casa. L’obiettivo? In primo luogo, per proteggere la propria casa e la propria proprietà. Ma l’assicurazione assicura anche la vostra responsabilità verso terzi in caso di danni causati nella vostra casa. L’assicurazione sulla casa non solo protegge la vostra casa e i vostri beni contro le molte perdite che possono verificarsi, ma può anche proteggere i vostri cari.

Un’assicurazione sulla casa stipulata annualmente con una compagnia assicurativa riconosciuta garantisce un rimborso parziale o totale in caso di danni. Offre anche a protezione Civile ai suoi occupanti.

Chi dovrebbe stipulare un’assicurazione sulla casa?

Che tu sia un inquilino o un proprietario, ti consigliamo vivamente di stipulare un’assicurazione sull’alloggio il prima possibile. Obbligatoria o no, l’assicurazione sulla casa è uno dei assicurazione da stipulare in Lussemburgo.

Assicurazione casa dell’inquilino

In Lussemburgo, inquilini o co-inquilini possono stipulare un’assicurazione in modo da coprire alloggi, mobili , ma anche effetti personali contro i rischi di incendio, tempesta, danni causati dall’acqua o furto. Tuttavia, la legge lussemburghese non obbliga l’inquilino a stipulare un’assicurazione.

Mentre in alcuni paesi, come la Francia, la responsabilità del noleggio è obbligatoria, è solo facoltativa nel Granducato del Lussemburgo.

Avvertimento ! Sebbene non sia obbligatorio stipulare un’assicurazione sull’alloggio, l’inquilino lo ha obbligo di risarcimento del danno in caso di incendio o danni causati dall’acqua, ad esempio. Quindi stipulare un’assicurazione altamente raccomandato

Assicurazione del proprietario della casa

Stipulare un’assicurazione del proprietario di casa assicura che i proprietari siano coperti in caso di danni. In caso di sinistro, l’assicuratore pagherà un risarcimento per coprire il danno. Questo vale anche se affittate la vostra casa a un inquilino e non la occupate voi stessi.

Assicurazione sulla casa per i proprietari

Il proprietario di una proprietà in affitto ha il possibilità di sottoscrivere un’assicurazione sulla casa coprire i rischi di incendi, vetri rotti, furti o danni causati dall’acqua. Ci sono rischi da coprire che sono responsabilità del proprietario, non dell’inquilino. In assenza di assicurazione, il locatore sarà obbligato a riparare il danno il più presto possibile a beneficio dell’inquilino.

Ulteriori informazioni sul contratto di noleggio

Quali sono i principali sinistri coperti dall’assicurazione sulla casa?

Generalmente, le polizze di assicurazione sulla casa offrono un pacchetto completo che include la copertura di vari rischi che possono verificarsi in una casa. Li abbiamo classificati in ordine di probabilità di verificarsi nel corso della vostra vita:

  • Assicurazione contro i danni causati dall’acqua: in caso di allagamento o di danni causati dall’acqua, sarete rimborsati per i danni all’edificio e per i materiali danneggiati. È importante distinguere tra i danni causati da una perdita dalla propria installazione a danno di terzi, e la possibilità di essere risarciti per i danni causati da una terza parte mal assicurata o non assicurata.
  • Assicurazione contro il furto: ti consigliamo di essere molto vigile sugli importi coperti da questa assicurazione. Infatti, bisogna valutare il valore della merce, fare delle foto, conservare le fatture della merce, soprattutto per i gioielli.

Queste due garanzie assicurative sono importanti. Se avete poco tempo da dedicare allo studio dei contratti di assicurazione, non trascurate gli aspetti su queste due coperture.

Altre coperture sono generalmente incluse nell’assicurazione sulla casa, vale a dire:

  • Responsabilità dell’edificio. Al fine di coprirvi per gli eventi causati a danno di terzi( ad esempio,una persona scivola sul vostro marciapiede perché non avete tolto la neve ), una polizza di responsabilità civile dell’edificio è generalmente inclusa.
  • Assicurazione sul tetto: il vento e il rischio di temporali in Lussemburgo sono relativi. Ma il rischio esiste. Assisti al tornado che è arrivato nel 2019 nella regione di Pétange che ha devastato molte case. Il rischio del tetto copre generalmente i danni alla proprietà causati direttamente dalla grandine, dalla neve o da un oggetto come un albero che cade sul tetto.
  • L’assicurazione rottura vetri copre diversi rischi come la sostituzione di lastre di vetro, e per estensione di lastre di vetro, apparecchi sanitari, serre, pannelli solari e/o impianti fotovoltaici per uso privato.
  • Assicurazione a copertura dei rischi causati da installazioni elettriche e dispositivi elettrici ed elettronici. Si raccomanda vivamente di chiamare un elettricista per convalidare il layout elettrico della vostra casa. Conserva anche la prova del controllo effettuato che dimostri che la tua installazione è conforme, soprattutto nel contesto di abitazioni con più di 20 anni di età. Allo stesso tempo, la garanzia copre i danni materiali alle apparecchiature informatiche, multimediali e per ufficio.
  • Terremoto e backup delle fogne.

A differenza dei paesi limitrofi, il copertura di calamità naturali – vale a dire terremoti e inondazioni – è opzionale in Lussemburgo. Questo non è il caso della Francia e del Belgio, dove è obbligatorio stipulare tale copertura. In Francia, l’assicurazione deve coprire inondazioni, terremoti e siccità. Nel Regno del Belgio, l’assicurazione sulla casa deve coprire le inondazioni.

Quale polizza di assicurazione sulla casa dovrei stipulare?

L’assicurazione commerciale per l’alloggio offre

L’assicurazione della casa è disponibile in un certo numero di offerte commerciali, che variano a seconda della compagnia assicurativa. Diversi tipi di contratti sono generalmente offerti per proteggersi secondo i propri bisogni.

Tuttavia, i contratti di assicurazione sulla casa coprono sempre i rischi di base, cioè incendio, danni d’acqua, furto, rottura di vetri, tempeste e responsabilità civile.

Sia i proprietari che gli inquilini sono incoraggiati a stipulare la cosiddetta assicurazione “moderna”. Quest’ultimo permette di coprire i rischi associati al bene, ma anche molti altri elementi, a seconda delle necessità.

  • Il 68% degli utenti Internet lussemburghesi (dati Statec, 2016) afferma di aver già divulgato informazioni bancarie su Internet. Tieni presente che alcune compagnie di assicurazione offrono a Opzione “e-protection” con la tua assicurazione sulla casa! “E-protection” è un file tutela giuridica offerti da alcune compagnie di assicurazione. Questa opzione ha lo scopo di proteggere l’assicurato dai rischi legati a Internet come un pagamento fraudolento, una controversia durante un acquisto da un e-merchant, il furto di identità, ma anche una violazione del commercio elettronico. reputazione.
  • Avvertimento ! Quando si cambia casa, ricordatevi di coprire il contenuto del veicolo. Le compagnie di traslochi di solito offrono una copertura specifica.

Stimare il valore dei suoi beni per la sua assicurazione sulla casa

Distinguere tra proprietà reale e tangibile

I beni materiali sono beni che possono essere spostati o portati via e hanno un certo valore. Infatti, alcuni beni sono al di fuori del contratto, come le porte. Tuttavia, è importante integrare tutto. Ricordatevi di integrare le vostre tende e persiane, soprattutto se sono state fatte su misura!

Per garantire una sistemazione adeguata, è importante valutare adeguatamente il valore del suo contenuto e degli effetti personali . In effetti, questo valore influisce sull’assicurazione sulla casa e sui conseguenti rimborsi.

Si prega di notare che quando si stipula una polizza assicurativa in Lussemburgo, è importante prendere in considerazione il valore della cucina quando si dichiara il valore totale dei beni da assicurare nella vostra casa. Il valore della cucina sarà dedotto dalla vostra copertura totale. Considera di includerlo quando valuti l’importo dell’assicurazione!

Come valutare il contenuto della sua casa?

Fate un inventario dei vostri beni. Questa lista è usata per identificare gli oggetti di valore. Il riferimento, la data di acquisto e la fattura dell’oggetto possono aiutare a calcolare il valore della merce. Questi elementi possono anche essere molto utili in caso di disastro.

Durante il calcolo è importante tenere in considerazione il file utilizzare il prezzo delle merce e non il valore di acquisto. Il loro valore, infatti, può, a seconda della merce, deprezzarsi nel tempo. L’assicurazione prenderà in considerazione il valore al tempo t, non il valore di acquisto in caso di risarcimento.

Inoltre, se il capitale mobile è costituito da molti oggetti preziosi o opere d’arte, si consiglia vivamente di stipulare una polizza specifica.

Fotografate i vostri oggetti di valore e conservate le ricevute. In caso di furto con scasso, possono essere molto utili per far valere i tuoi diritti con la tua compagnia di assicurazione! Salvate questi documenti in un file fisico, in un luogo sicuro, ed elettronicamente direttamente su internet.

Rivalutare regolarmente le somme assicurate per la vostra assicurazione sulla casa

Anno dopo anno, il patrimonio mobile si evolve. Inoltre, da quando avete stipulato l’assicurazione, avete acquistato nuovi divani o un nuovo oggetto di valore. È importante rivedere regolarmente la vostra polizza in modo da avere sempre la polizza giusta per la vostra situazione attuale.

Quali criteri per quale tasso di assicurazione sulla casa?

Il costo di un contratto di assicurazione sulla casa dipende molti fattori . Tra questi, il tipo di edificio, il valore del contenuto, ma anche le garanzie stipulate. Ecco le diverse componenti che interverranno nella fissazione del contratto, essendo il premio assicurativo il principale ma non l’unico.

  • Il premio annuale: puoi ottenere una riduzione significativa quando sottoscrivi la tua prima assicurazione sulla casa
  • Franchigia: la franchigia è l’importo che dovete pagare in caso di sinistro. Ricordatevi di confrontare attentamente tra le compagnie. Può essere zero a seconda dell’azienda.
  • Certe garanzie può essere offerto
  • La garanzia di allarme può essere una condizione per ottenere condizioni molto vantaggiose. Ricordatevi di dire alla vostra compagnia se vi state attrezzando dopo aver stipulato la polizza. Non dimenticate che il furto è una delle principali perdite, anche in Lussemburgo!

Alcune compagnie di assicurazione offrono sconti per assenza di sinistri, per l’acquisto di un sistema antincendio (obbligatorio nelle abitazioni), ecc. Questi variano a seconda del contratto e della compagnia. È quindi consigliabile contattare direttamente un consulente assicurativo e confrontare le offerte.

Quale compagnia di assicurazioni scegliere?

In Lussemburgo ci sono molte compagnie di assicurazione . Ognuno ha le proprie specificità e contratti.

Si consiglia quindi di contattarli direttamente per fissare un appuntamento con un consulente o richiedere un preventivo.

Maggiori informazioni sulle compagnie di assicurazione in Lussemburgo

Cosa fare in caso di emergenza o disastro a casa tua?

Assistenza di emergenza

Danno idrico? Porta sbattuta? Furto? Quali sono i riflessi giusti da avere? La maggior parte delle compagnie di assicurazione offre a garanzia di emergenza . Un servizio di assistenza si prende poi cura dell’assicurato. Prima di dover affrontare un’emergenza, controllate con la vostra compagnia di assicurazione per ottenere il numero del servizio di assistenza.

Assistenza: in caso di una grave perdita, potreste dover lasciare temporaneamente la vostra casa e la vostra vita sarà sconvolta. Per aiutarvi ad affrontare questi piccoli problemi, è disponibile assistenza finanziaria e di altro tipo. Questo ti permetterà di coprire i cambi di serratura, l’alloggio temporaneo (hotel), o la cura dei bambini durante i tuoi giorni di lavoro. È anche importante conoscere l’importo dell’indennità per coprire tutti i costi attuali che verranno dopo il disastro.

In caso di smarrimento, furto o dimenticanza della chiave

In caso di smarrimento, furto o dimenticanza della chiave, l’assicurato è invitato a farlo contattare direttamente l’assistenza della compagnia assicurativa con cui è stato stipulato il contratto di assicurazione sulla casa. Infatti, alcune aziende offrono garanzie specifiche. Questi mirano a coprire in tutto o in parte i costi in caso di problemi.

Alcune compagnie di assicurazione mandano un riparatore in persona e poi lo pagano direttamente. Quindi ricordati di chiamare la tua assicurazione prima ancora di contattare un fabbro!

In caso di danni causati dall’acqua

In caso di danni causati dall’acqua, la prima cosa da fare è identificare l’origine del problema e affrontalo il più possibile. Poi chiama la tua compagnia di assicurazione per vedere quali misure possono essere prese per salvare il danno.

In caso di incendio

In caso di incendio, è importantechiamare i vigili del fuoco il più presto possibile e mettersi al riparo.

Una volta che l’incendio è stato posto sotto controllo e nuovamente autorizzato l’accesso, le vittime devono contattare la loro compagnia di assicurazione. Una dichiarazione di reclamo, a inventario delle merci danneggiate (accompagnati dalla loro fattura, per quanto possibile), un rapporto di incendio dei vigili del fuoco e le foto della proprietà devono essere inviati all’assicuratore.

In caso di furto con scasso

In caso di furto con scasso, la prima cosa da fare è farlo avvisare la polizia il prima possibile chiamando il 113 .

Una volta intervenute le forze dell’ordine, è importante darne comunicazione alla compagnia di assicurazione con la quale è stato stipulato il contratto di assicurazione sulla casa. Quest’ultimo può farsi carico della messa in sicurezza dell’abitazione (cambio di serrature, porte, finestre, ecc.).

Inventario di oggetti rubati, foto e fatture – per quanto possibile – devono poi essere trasmessi. Devono inoltre essere comunicati danni materiali e prove di effrazione. Tieni tutto prova del furto che dovrà essere esibita all’esperto incaricato dalla compagnia assicurativa durante la sua visita di perizia, fino alla liquidazione del sinistro.

Ecco tre consigli per ridurre il rischio di furto: con le nuove tecnologie, potete simulare la vostra presenza programmando l’illuminazione di certe stanze o accendendo la vostra televisione. Dato che la porta è il principale centro nevralgico, è possibile utilizzare aperture di riconoscimento delle impronte digitali, che riducono l’identificazione dei sistemi di chiusura. Ogni anno la polizia granducale si offre di sorvegliare la tua casa quando vai in vacanza.

Maggiori informazioni sugli alloggi in Lussemburgo