Patente e regole di guida

Siete appena arrivati in Lussemburgo con o senza auto?

Patenti di guida, regole di guida, procedure … Ecco alcune cose da sapere se volete guidare un’auto o una moto in Lussemburgo!e

Innanzitutto, per guidare un veicolo a motore in Lussemburgo (auto, moto, veicolo utilitario) è necessario essere in possesso di una patente di guida valida .

Patente di guida

In Lussemburgo è possibile registrare, sostituire o trascrivere una patente straniera. La domanda deve essere presentata alla Società nazionale per il traffico automobilistico (SNCA).

Sostituzione e registrazione delle patenti di guida

La registrazione della patente di guida è facoltativa per chi ha conseguito la patente di guida in uno Stato membro dello Spazio economico europeo (SEE).

Tuttavia, è obbligatorio per le licenze ottenute all’estero e non da uno Stato membro del SEE. I titolari di patenti di guida non comunitarie devono convertire la loro patente straniera in una patente lussemburghese entro un anno dal loro arrivo in Lussemburgo.

Il mancato rispetto di questo regolamento sarà addebitato a 74 euro.

Ulteriori informazioni sullo scambio di permessi.

Richiesta di un permesso internazionale

Per guidare al di fuori dell’Unione Europea – o anche dello Spazio Economico Europeo – la patente deve essere accompagnata da un permesso internazionale di guida, che è una traduzione certificata della patente nazionale.

La richiesta di un permesso internazionale costa 12 euro.

Eseguire l’esame di guida in Lussemburgo

In Lussemburgo, la patente di guida deve essere conseguita tramite un’autoscuola autorizzata.

Per iscriversi a una scuola guida lussemburghese, il candidato deve risiedere in Lussemburgo, avere l’età richiesta e sottoporsi a una visita medica.

Per conseguire la patente B in Lussemburgo, è necessario seguire almeno 12 ore di lezioni teoriche (6 ore se si è già in possesso di una patente di altra categoria), seguite da 12 ore di lezioni pratiche tenute da un’autoscuola autorizzata.

Il candidato deve seguire una formazione teorica e pratica. Una volta superati gli esami teorici e pratici, viene rilasciata una licenza di prova per un periodo di due anni.

Per ottenere la patente di guida completa, il giovane conducente deve anche frequentare un corso di sicurezza stradale presso il Centro di formazione per conducenti di Colmar-Berg.

Recupero dei punti sulla patente di guida

La patente a punti è stata introdotta in Lussemburgo nel 2002. Il suo capitale è di 12 punti.

Tutti i nuovi arrivati in Lussemburgo, anche se non hanno una patente di guida lussemburghese, hanno un credito di 12 punti sulla patente di guida.

Alcune infrazioni comportano una riduzione del numero di punti, in proporzione alla colpa commessa . L’uso del telefono durante la guida costa 2 punti, il sorpasso illegale costa 2 punti, l’omissione di soccorso costa 4 punti.

La perdita totale di questi punti porta alla sospensione della patente di guida.

Un automobilista che ha perso punti sulla patente potrà recuperarli tutti se non commette infrazioni che causino la perdita di punti per un periodo di tre anni consecutivi.

I conducenti che hanno perso punti possono anche partecipare volontariamente a un corso di sensibilizzazione. Ciò consente di recuperare tre punti una volta ogni tre anni. Questi corsi si tengono presso il centro di formazione per autisti CFC di Colmar-Berg.

Tuttavia, il capitale totale non può superare i 12 punti, indipendentemente dal numero di punti recuperati.

Infrazioni stradali

Il mancato rispetto del Codice della Strada può comportare la perdita di punti, una multa o una contravvenzione.

In caso di multa, il trasgressore residente è invitato a pagarla entro un massimo di 45 giorni . I non residenti hanno un mese in più.

Tuttavia, è possibile contestare i fatti. Può essere fatto sul luogo del rapporto, direttamente con l’agente. È anche possibile recarsi alla stazione di polizia o inviare un reclamo alla Direction générale de la Police grand-ducale (Service national des avertissements taxés SNAT, L-2957 Lussemburgo).

Particolarità del codice della strada lussemburghese

  • Per guidare in Lussemburgo, il tasso massimo di alcolemia consentito è dello 0,05%.
  • L’uso della cintura di sicurezza è obbligatorio nella parte anteriore e posteriore del veicolo.
  • Un bambino può essere preso in braccio nella parte anteriore del veicolo solose ha più di 11 anni e se è alto 1,50 m.
  • Il limite di velocità è di 20 km/h, 30 km/h o 50 km/h nei centri abitati, 90 km/h o 70 km/h sulle strade e 130 km/h sulle autostrade.
  • Esistono piste ciclabili suggestive: i ciclisti possono utilizzarle , ma non sono obbligati a farlo. Gli automobilisti possono utilizzarli se e solo se necessario.
  • Esistono zone controciclabili, ad esempio in una strada dove le auto non sono ammesse. Questi possono essere utilizzati dai ciclisti solo se sono segnalati sul terreno.
  • Se non diversamente indicato, le biciclette non sono ammesse sulle corsie degli autobus.
  • Nei luoghi di ritrovo sono state istituite zone a 20 km/h. Su questi, i pedoni hanno la precedenza, quindi possono attraversare ovunque e in qualsiasi momento.
  • In Lussemburgo, il sistema “pull tab” è obbligatorio. Per mantenere il traffico scorrevole, ogni guidatore si alterna con un altro guidatore che cambia corsia, prima di passare lui stesso. La mancata osservanza di questa legge è punibile.
  • Fate attenzionealla segnaletica orizzontale rappresentata da un rettangolo con una croce: è vietato parcheggiare, fermarsi o sostare in quel punto. Tenete presente che alcuni di essi si trovano spesso in prossimità di semafori.
  • Sia che siate in auto o in moto, è vietato guidare in coda al traffico, anche in caso di ingorgo. Motociclisti, dimenticate le vostre abitudini, dovete rimanere in coda e aspettare che il traffico scorra!
  • In inverno, gli automobilisti sono tenuti a rispettare le norme in materia. I pneumatici invernali sono obbligatori. Inoltre, è obbligatorio sghiacciare il veicolo e rimuovere la neve che potrebbe essersi depositata su di esso.
  • È vietato lasciare il motore acceso quando il veicolo è fermo per un lungo periodo.

Per maggiori informazioni sui controlli e sul traffico sulle strade del Lussemburgo, visitate il sito Cita.lu . Troverete informazioni pratiche (cantieri, lavori, problemi tecnici, deviazioni, notizie, ecc.) e persino la possibilità di vedere le strade in webcam per valutarne il traffico!

Avete un vostro veicolo? Consultate le formalità obbligatorie per il vostro veicolo personale.