Denaro e tassazione

L’attraente ecosistema del Lussemburgo

Il Granducato del Lussemburgo è un piccolo paese situato nel centro dell’Europa. Nonostante le sue piccole dimensioni, ha una forte economia. Il Lussemburgo è particolarmente noto per le sue banche e istituzioni finanziarie.

Un tempo indicato come un paradiso fiscale, il paese sta subendo una profonda ristrutturazione da diversi anni. Ora è altamente trasparente e segue rigorosamente gli standard di conformità globali.

Il Lussemburgo è anche descritto dai suoi abitanti come un luogo che offre un’alta qualità di vita, con standard elevati.

Economia orientata al futuro e finanze sane

Come secondo gestore di fondi privati, il Lussemburgo è tra i migliori mercati monetari del mondo. Dopo la crisi di Covid, il Lussemburgo è tornato a una crescita annuale di oltre il 5%, guidata dal settore finanziario, che rappresenta un terzo del PIL.

Le finanze del Lussemburgo sono solide, come dimostra il rating tripla AAA regolarmente rinnovato dalle principali agenzie di rating.

Nel 2021, la crescita è fissata al 7%. Con un tasso di crescita medio del 2,1% all’anno negli ultimi 5 anni, il Lussemburgo è cresciuto quattro volte più velocemente della zona euro. Quasi la metà della spesa pubblica è finanziata dalle imposte dirette, come l’imposta sul reddito. A differenza di molti paesi, quasi tutto il reddito personale è soggetto a tassazione.

Il tasso di apertura del Lussemburgo del 168,5% lo rende l’economia più aperta del mondo. Il Lussemburgo appare come il paese che riceve più investimenti diretti con 2.390 miliardi di euro, dietro gli Stati Uniti e i Paesi Bassi.

Il Lussemburgo sta orientando la sua strategia verso uno sviluppo economico duraturo e competitivo, orientato verso il futuro e le tecnologie del futuro. Il suo sviluppo è chiaramente focalizzato sulle questioni digitali e ambientali. I settori prioritari sono lo sviluppo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, la salute, la logistica, l’industria intelligente 4.0, i servizi finanziari e lo spazio .

Qualità di vita dei residenti in Lussemburgo

Nel complesso, il tenore di vita in Lussemburgo è alto. Più di 400 famiglie lussemburghesi sono classificate come “UHNWIs” (ultra high net worth individuals), con un patrimonio di più di 30 milioni di dollari. Il PIL pro capite del Lussemburgo sembra essere il più alto del mondo con 117.500 dollari pro capite nel 2020 secondo la Banca Mondiale. Gli ultimi dati del FMI prevedono addirittura un PIL pro capite di 131.300 dollari per il Lussemburgo, ben prima dell’Irlanda con 102.390 dollari e della Svizzera con 93.250 dollari nel 2021.

Inoltre, si stima che nel 2020 più del 17% della popolazione sia colpita dalla povertà nel paese. La soglia di povertà nel Granducato è fissata a meno di 1.804 euro al mese.

Le remunerazioni in Lussemburgo sono più alte della media europea, e più particolarmente delle altre componenti della Grande Région. Tuttavia, il costo reale della vita nel Granducato di Lussemburgo dovrebbe essere messo in prospettiva.

I prezzi degli alloggi sono paragonabili a quelli di Londra e Parigi. In alcune zone della città di Lussemburgo, i prezzi al m² raggiungono i 15.000 euro o più. Anche i costi del cibo e dell’abbigliamento sono più alti che nei paesi circostanti.
Al contrario, alcuni prodotti sono più economici, come l’alcol, il tabacco, il carburante e, più recentemente, i veicoli. L’imposta sul valore aggiunto è del 17%.

Guide Just Arrived 2021 - 2022

LE GUIDE PRATICHE JUST ARRIVED

GUIDE PER ESPATRIATI E FRONTIERE IN LUSSEMBURGO

Per aiutarti a stabilirti e integrarti in Lussemburgo, come lavoratore residente o transfrontaliero, scarica le nostre guide pratiche Appena arrivati sul Lussemburgo.

Troverai tutte le informazioni e le procedure necessarie per un pacifico espatrio, un facile insediamento di tutta la tua famiglia nel tuo nuovo paese ospitante e un'integrazione semplificata nel tuo nuovo ambiente.