Hamm, zona residenziale vicino alla città

Situato a est della città di Lussemburgo, il quartiere di Hamm copre una superficie di 4 km2. È vicino a quello di Cents, Bonnevoie e Pulvermühl.

Popolazione del distretto di Hamm

Numero di abitanti al 1° gennaio 2022

  • della popolazione straniera 54,9% 54,9%
  • della popolazione della città di Lussemburgo 1,2% 1,2%

Numero di nazionalità diverse

Fino a poco tempo fa, il quartiere Hamm aveva più lussemburghesi che stranieri come il suo vicino Cents. Oggi la tendenza è invertita.

La più grande comunità straniera è quella portoghese.

Hamm, zona prevalentemente residenziale

Le origini di Hamm risalgono alla costruzione di un monastero nella zona nel XIV secolo. Come un certo numero di quartieri del Lussemburgo, Hamm si sviluppò principalmente con l’industrializzazione nel XIX secolo e la creazione della società Godchaux, fabbrica di lenzuola e maglieria a Schleifmühle. Fu la prima industria in Lussemburgo ad utilizzare il vapore nel suo processo di fabbricazione. Qui lavoravano fino a 800 dipendenti. La fabbrica fu chiusa nel 1939 e il sito può ora essere visitato seguendo l’attraente percorso segnalato del circuito di Godchaux.

L’area è ora principalmente una zona residenziale. Molte delle case di Hamm risalgono al XIX secolo.

Originariamente parte del comune di Sandweiler fino al 1920, il quartiere di Hamm è strettamente legato a quello di Cents .

È unazona residenziale e ospita il Luxembourg American Cemetery and Memorial, un cimitero per i soldati americani caduti durante la seconda guerra mondiale e la battaglia del Bulge. Il cimitero, che ospita più di 5.000 tombe, può essere visitato tutti i giorni dell’anno dalle 9 alle 17.

Ci sono due parchi d’affari nel quartiere di Hamm, il parco industriale Hamm e il parco d’affari Mac Adam sottostante.

Servizi a Hamm

Il
mancanza di negozi
può diventare un handicap. Vale la pena notare che il famoso artigiano e pasticcere Namur ha aperto un ristorante moderno e accogliente a Hamm dove si possono gustare le specialità del paese.

Scuole: C’è una scuola di base a Hamm e asili nido. La St Georges’ International School, che fornisce un’educazione inglese, si trova anche nel quartiere di Hamm.

Trasporti/bus-treno: Le linee di autobus 15, 25, 29 servono Hamm. con 19 fermate di autobus. Con una stazione ferroviaria di Cents-Hamm, questo quartiere è ben posizionato con un rapido accesso all’autostrada attraverso la rotonda di Irrgarten o alla stazione di Lussemburgo.

Ci sono anche diverse strutture sportive nel quartiere, tra cui un palazzetto dello sport, una palestra, un campo da calcio, lo stadio Hans Sowa e un club di kayak. Ci sono diversi parchi giochi per i bambini, e si può godere della bella foresta con i suoi sentieri segnalati.

L’ospizio civile Hamm si trova nel quartiere, così come il crematorio di Lussemburgo.

Vivere a Hamm

Il quartiere di Hamm rimane una delle zone più accessibili per gli alloggi in Lussemburgo.

Attenzione, però, che questa zona si trova sulla pista del vicino aeroporto Findel ed è soggetta all’inquinamento acustico degli aerei che atterrano e decollano.

Vedi i prezzi pubblicizzati per le abitazioni (affitto/acquisto) per quartiere nella città di Lussemburgo. Vedi anche il nostro confronto dei quartieri di Città del Lussemburgo.