La storia delle miniere di ferro in Lussemburgo

Visita le miniere di ferro in Lussemburgo, Fond-de-gras, Minett Park

Vuoi saperne di più sulla storia industriale del Lussemburgo e più in particolare sulla storia delle miniere di ferro? Il minerale di ferro ha contribuito alla prosperità del Granducato, grazie al suo sfruttamento nel Regione di Terres Rouges nel sud del paese .

Scopri una nuova idea per una gita in famiglia o con gli amici in Lussemburgo per divertirti e divertirti, un’uscita culturale per tutti: visita le miniere di ferro del Lussemburgo a bordo degli storici treni delle miniere a vapore!

Minett Park, un museo a cielo aperto dedicato all’estrazione mineraria

Fond-de-Gras, vicino a Differdange, è un sito segnato da numerose miniere da cui si estraeva il minerale di ferro che veniva poi trasportato alle acciaierie in Lussemburgo o all’estero. È anche qui che l’ultima miniera del Lussemburgo ha chiuso i battenti nel 1964, relegando così nel passato l’intera industria mineraria lussemburghese.

Oggi, possiamo rivivere un po ‘di questa storia visitando Minett Park e così comprendere meglio la vita quotidiana dei minatori che scendevano ogni giorno nelle gallerie sotterranee, a volte a rischio della loro vita, raccogliere il minerale di ferro (Minett in lussemburghese) e nutrire così la propria famiglia.

Grazie agli entusiasti volontari, oggi circolano ancora 2 treni minerari Minett Park Fond-de-Gras, vero museo a cielo aperto presentando la storia delle miniere di ferro a Lussemburgo dalla fine del XIX secolo.

Il Il treno a vapore del 1900 ti porterà tra Pétange e Fond-de-Gras (andata e ritorno) sulla vecchia linea ferroviaria mineraria che trasportava il minerale di ferro.
Per continuare il viaggio nel tempo e scoprire meglio la realtà delle miniere, prenderai il treno minerario “Minièresbunn” sulla stretta linea ferroviaria tra la vecchia miniera di Fond-de-Gras e il villaggio di lavoro di Lasauvage (che è anche uno spazio espositivo e di attrazione turistica). Non dimenticare di portare un pullover!

Visita gli edifici che testimoniano l’antica attività industriale: gli alloggi dei minatori, il pittoresco negozio di alimentari Victor Binck, aperto fino al 1980, la centrale elettrica nella sala Paul Wurth, il treno del laminatoio, lo storico caffè-ristorante “Bei der Giedel”, la “stanza impiccata”, …. La collezione dell’associazione “Train 1900” comprende una dozzina di treni a vapore e diesel restaurato con cura.

Questi luoghi e treni storici sono accessibili ai turisti ogni domenica e nei giorni festivi dal 1 maggio al 30 settembre.

Molti eventi sono organizzati nell’ambito del Minett Park Fond-de-Gras, non esitate a consultare il loro sito web per scoprire questo luogo prima della fine della stagione!

Inoltre, non dimenticare di passare Esch-sur-Alzette e Belval con gli altiforni. Il festival dell’altoforno si svolge ogni anno a luglio
Puoi anche semplicemente visitare il sito del parco naturale e seguire i vari sentieri segnalati sull’ex sito minerario a cielo aperto “Giele Botter”.

Per Joanna Gizewska, L’Ambasciatore di Polonia per il Club degli Ambasciatori è APPENA ARRIVATO:l’apertura ufficiale della stagione mi ha ricordato una tradizione simile nel mio paese, la Polonia. Nella festa del lavoro celebrata il 1 ° maggio, le regioni industriali della Polonia presentano con orgoglio i loro treni a vapore, offrendo i primi viaggi dopo un lungo inverno. Memoria molto nostalgica! “

Museo nazionale delle miniere di ferro a Rumelange

Al Musée National des Mines de Fer Luxembourgeoises a Rumelange, scoprirai il passato minerario del Lussemburgo dalla metà del XIX secolo agli anni ’80

Scopri le difficilissime condizioni di lavoro dei minatori e l’evoluzione tecnica dell’estrazione del minerale, nelle miniere sotterranee e poi a cielo aperto. Il minerale veniva poi trasportato negli altiforni per essere trasformato in ghisa o acciaio.

Visita di una storica miniera di ferro, la galleria Langengrund, a cui si accede con un trenino. Visiterai le gallerie sotterranee e le miniere di ferro a piedi per 1 ora e 30 minuti con un casco in testa e temperature da 10 a 12 ° C. Non dimenticare la piccola lana! Questi sono ex minatori che ti danno la visita guidata. Sala espositiva con vari oggetti testimoni tra cui strumenti, macchine e … fossili.

Chiedete gli orari, il museo ha orari diversi a seconda della stagione.

Possibilità di festeggiare i compleanni nel museo con percorsi interattivi per bambini dai 6 ai 14 anni. I bambini imparano quindi il duro mestiere dei minatori spingendo carri, scavando o rompendo blocchi di minerale!

Vuoi scoprire altri luoghi caratteristici del Lussemburgo? Clicca qui.
Quali attività e uscite fare con la famiglia in Lussemburgo?

NOTIZIA