Specialità locali, prodotti lussemburghesi

Il Lussemburgo ha molte specialità culinarie, così come i prodotti locali. Una forte tradizione di prodotti locali si riflette nelle feste locali e in altri eventi tradizionali . Ogni volta, gli stand presentano specialità culinarie locali come salsicce, crémants e birre.
Vuoi acquistare prodotti lussemburghesi? Ecco alcuni indirizzi.

Specialità culinarie lussemburghesi

Ecco alcune delle specialità culinarie lussemburghesi, impossibili da evitare quando vivi in Lussemburgo!

Vini e creme lussemburghesi

La tradizione del vino in Lussemburgo

La valle della Mosella e il Lussemburgo hanno sempre avuto una tradizione vinicola . I Celti, poi i Galli e infine i Romani hanno coltivato qui la vite. Nel corso dei secoli, il vino della Mosella ha guadagnato le sue lettere di nobiltà.

Dall’inizio del XX secolo, grazie all’introduzione di vitigni nobili e all’arrivo della giovane generazione di viticoltori in associazione con consulenti enologici stranieri, abbiamo assistito a un drammatico miglioramento della qualità. Oggi, questo si riflette nel riconoscimento dei vini lussemburghesi e dei crémants (vini spumanti di alta qualità) nei concorsi internazionali.

La maggior parte dei pendii della Mosella lussemburghese sono coperti di viti. Il vitigno comprende vitigni nobili come Auxerrois , il Pinot bianco , il Pinot Grigio e il Riesling . In totale, ci sono 42 km di valle della Mosella, che si snodano da Schengen a Wasserbillig, in due cantoni. Il Il cantone di Remich ha terreni ricchi e fertili. La zona di Grevenmacher ha terreni calcarei in lenta erosione. Entrambi producono grandi vini di carattere che si distinguono per la loro diversità e meritano pienamente le loro rinomate denominazioni.

Cantine Crémants

Ci sono molti produttori di crémant in Lussemburgo. Tra i più noti ci sono

  • la tenuta di Alice Hartmann a Wormeldange
  • il Cantine Bernard-Massard situato a Grevenmacher
  • Domaines Vins Moselle stabilito a Wormeldange, che propone i crémant di Poll-Fabaire,
  • Domaine Mathis Bastian situato a Remich.

Degustazioni di crémant lussemburghesi

Le degustazioni di vini e creme lussemburghesi possono essere effettuate direttamente presso i produttori e le cantine interessate.

Si può anche organizzare una degustazione di vini con gli amici. Quale modo migliore per scoprire i prodotti locali del Lussemburgo? Sul sito troverete tutte le informazioni utili, i viticoltori partecipanti, le modalità di trasporto e gli inviti wine-cremants.lu .

Birre lussemburghesi

Nel 1970 c’erano 9 birrerie nel Granducato del Lussemburgo. C’era una grande scorta di birra. Oggi ci sono 6 birrerie lussemburghesi. I più noti sono:

  • la Brasserie Nationale. Questa azienda familiare lussemburghese è nata nel 1975 dalla fusione di due birrerie lussemburghesi, Funck-Bricher e Bofferding. La Brasserie Nationale è ora il leader del mercato della birra nella Grande Regione. Questa fabbrica di birra, aperta al pubblico, si trova a Bascharage e produce le marche Bofferding e Battin.
    Nel 2020, la Brasserie Nationale ha lanciato l’acqua LODYSS, un’acqua minerale naturale dell’era glaciale che è stata conservata nel sottosuolo del Lussemburgo a oltre 300 metri di profondità. Certificata senza nitrati e a basso contenuto di sodio, quest’acqua è ora disponibile su tutti i tavoli dei ristoranti lussemburghesi.
  • la Brasserie de Luxembourg, oggi situata nel sito storico di Diekirch, è stata fondata nel 1871. Associata dal 2002 ad AB InBev, la Brasserie de Luxembourg produce i marchi Diekirch e Mousel.

Va notato che è sull’ex sito di produzione delle birre Mousel che il Rives de Clausen, quartiere Clausen in Lussemburgo dove uscire la sera .

Altre specialità culinarie lussemburghesi

La cucina lussemburghese offre piatti generosi e ricchi realizzati con prodotti locali. Sono un riflesso della cultura contadina del paese.

Piatti salati

  • Gromperekichelcher. I Gromperekichelcher sono dolci di patate grattugiate, che sono unici in Lussemburgo e sono parte integrante dei mercatini di Natale. Preparati con cipolle, scalogno, prezzemolo, uova e farina, vengono fritti in olio. Vengono serviti con salsa di mele per una deliziosa combinazione agrodolce.
  • Salsicce. Ci sono diversi tipi di salsicce: “grillwurst”, salsicce a carne bianca di maiale, grigliate sul fuoco di legna e servite in un panino da hot dog. Questi sono regolarmente serviti durante feste di paese o altri eventi festivi e mercatini di Natale. Distingueremo anche il “mettwurst”, anch’esso a base di maiale, ma affumicato. Sono spesso serviti con una zuppa per un pasto caldo e confortante.
    Un’altra specialità lussemburghese è il “Lyoner” che i bambini adorano. Le macellerie offrono spesso un pezzo ai bambini che accompagnano i loro genitori durante le compere.
  • IlBouneschlupp è una zuppa tradizionale. Si prepara con fagioli, cipolle, verdure e pancetta affumicata. Possiamo servire questa zuppa con Mettwurst. Questo è il piatto principale tradizionale servito in inverno.
  • Il Judd mat gaardebounenen è un piatto a base di collo di maiale affumicato e fagioli.
  • Il Kuddelfleck o doppio grasso alla lussemburghese è un piatto a base di trippa o stomaco di manzo. Gli elementi sono impanati e poi fritti. Può essere servito con una salsa di pomodoro.
  • Fierkelsjelli è un piatto gastronomico che consiste in un piccolo maialino presentato in una gelatina
  • Il Traïpen è un sanguinaccio servito durante il periodo quaresimale
  • Le bouchées à la reine sono delle paste sfoglia scavate e riempite con una preparazione di pollo, animelle, quenelle o prosciutto con funghi. Il tutto viene servito in una generosa salsa bianca. Questo piatto viene servito con il riso.
  • Il F’rell Am Rèisleck è una trota locale fritta in pastella e servita in salsa Riesling. C’è anche la frittura della Mosella, questa volta servita con succo di limone.
  • Il Rieslingspaschteit o torta di riesling. Fatto di carne, può essere mangiato freddo come aperitivo o come antipasto.

Dolci e pasticcini

Alcuni dolci specifici si notano in Lussemburgo:

  • Ilbamkuch è un tipo di torta cotta allo spiedo. Viene servito in occasioni speciali come matrimoni o comunioni, come pièce montée. Si trova principalmente nelle panetterie e pasticcerie tradizionali.
  • Il Questschentaart è un’istituzione del Lussemburgo. Le quetsche sono un tipo di prugna, leggermente acida, tipica della regione.
  • Boxenmännchen: si tratta di piccoli panini, con o senza una copertura di zucchero tipo ciambella, con o senza cioccolato. Si degustano principalmente durante il Saint Nicolas e durante Natale e Capodanno .
  • Durante il periodo di Carnevale, ci sono anche i “Fuesendkichelcher “, che sono ciambelle dolci mangiate appositamente in questo periodo.
  • Lo stollen è un dolce servito durante le feste. Fatta con farina, uva passa e frutta secca e cosparsa di zucchero a velo, è deliziosa, soprattutto a colazione o con il caffè. Si possono trovare ovunque, anche nei supermercati.
  • Sai cosa sono i pretzel? Questa torta dolce o salata è una vera tradizione per dichiarare il tuo amore al tuo amante!

Acquista prodotti lussemburghesi

Etichetta nazionale del marchio

Il Lussemburgo offre un’ampia scelta di prodotti di alta qualità. Scopri l’etichetta “Marchio Nazionale” ei suoi prodotti locali. Creata nel 1932, questa etichetta garantisce l’origine lussemburghese di un prodotto.

Letzshop.lu Go Local, acquista lussemburghese su Internet

Da settembre 2018, è ora possibile acquistare nei negozi lussemburghesi su internet con la piattaforma online Letzshop.lu. Il sito web offre la possibilità di fare acquisti online, ma esclusivamente nei negozi del Lussemburgo. Letzshop.lu è stato avviato dal Ministero dell’Economia e condotto in collaborazione con la Camera di Commercio, la Confederazione del Commercio del Lussemburgo (CLC) e 16 comuni lussemburghesi, compresa la Città del Lussemburgo.

Questa iniziativa aiuta a stimolare l’economia nazionale attraverso il canale del commercio online. Ne beneficiano sia i commercianti che i clienti. Quindi non esitare, fai il tuo shopping online su letzshop.lu e i suoi più di 200 rivenditori online lussemburghesi.

Lët’z Go Local, promozione dei prodotti lussemburghesi

Lët’z go local è un’associazione che promuove prodotti e servizi 100% lussemburghesi. Una o due volte all’anno viene organizzato un grande mercato con tutti gli espositori.
7 categorie di prodotti sono rappresentate in Let’z go local: moda & gioielli, design, bambini, benessere, editoria, food & beverage e servizi. Una grande iniziativa per scoprire la cultura e la creatività lussemburghesi!

Qualsiasi artigiano o commerciante può essere presentato da Lët’z go Local e partecipare ai mercati locali De Lokale Maart, organizzati dall’associazione. Per farlo, devi prima essere registrato come professionista in Lussemburgo, come lavoratore autonomo o attraverso una società. I prodotti o servizi offerti devono essere prodotti o progettati in Lussemburgo.

Più volte all’anno, Lët’z go local organizza degli eventi tipo mercato per mettere in mostra i prodotti locali e farli conoscere al grande pubblico: Di Lokale Maart. Design, moda, prodotti locali, servizi alla persona e ai bambini, ogni volta ci sono più di cinquanta stand che presentano il know-how e le specialità lussemburghesi.

Cosa ci piace soprattutto? La promozione dei prodotti locali e la voglia di convivialità. Il Lussemburgo è un paese poliedrico grazie alla sua diversità culturale. Eventi come i mercati locali dimostrano che qualunque sia la propria origine, ci si può riunire sotto un valore comune e quindi contribuire all’arricchimento della cultura del Lussemburgo.

Segui Lët’z go Local events nel loro Pagina Facebook.

Fatto in Lussemburgo

Il marchio Made in Luxembourg riconosce attualmente più di 1.600 aziende le cui attività hanno sede in Lussemburgo.

Per beneficiarne, le società devono soddisfare un certo numero di obblighi, in particolare che esistano da più di un anno e che abbiano un’attività in Lussemburgo.

Vuoi acquistare il tuo fresco locale? Dove fare la spesa biologica.