10 espressioni lussemburghesi, guida alla conversazione

Trasferirsi in un nuovo paese può a volte rendere difficile capire ed esprimersi in una nuova lingua. Just Arrived ti offre le espressioni di base in lussemburghese, utili da sapere quando arrivi in Lussemburgo!

Le lingue ufficiali parlate in Lussemburgo sono naturalmente il Lëtzebuergesch, che è la lingua nazionale, ma anche il francese e il tedesco. Tuttavia, i lussemburghesi nativi apprezzeranno il tuo sforzo di parlare un po’ di lussemburghese.

Più di 25.000 persone arrivano in Lussemburgo ogni anno, cioè quasi il 4% della popolazione! Questo significa che parlare un po’ di lussemburghese renderà più facile il contatto e le discussioni iniziali.

10 frasi da sapere in lussemburghese

Moien/ Äddi

Anche se può sembrare un po’ banale, saper dire “ciao” (Moien) e “arrivederci” (Äddi) nella lingua madre dei residenti a cui ci si rivolge è importante per stabilire un contatto.

Wéi geet et Iech/dir ?

Una delle domande più importanti per iniziare una conversazione è il famoso “Come stai? “, che si traduce in lussemburghese come “Wéi geet et Iech? Una frase a cui spesso si risponderà ” Et geet mir gutt. A bäi dir? “Io sto bene, tu come stai?

Villmools Grazie

Per ringraziare qualcuno in Lussemburgo, l’espressione è “Merci ” o “Villmols Merci”. Ti verrà spesso detto “Keng Ursaach ” o “Gär geschitt” che significa rispettivamente ” sei il benvenuto” o “sei il benvenuto “.

Wann ech gelift

“Wann ech gelift” è l’equivalente di“per favore” .

Tuttavia, è molto usato in Lussemburgo, soprattutto nei negozi quando si porge qualcosa a qualcuno, per esempio per pagare.

Ech heeschen (…)/ Ech si(nn)

Molto importante quando si cerca di iniziare una conversazione con qualcuno: presentarsi! Nell’amministrazione o nella vita quotidiana, questo è un passo fondamentale. Per dire “sono ” in lussemburghese, dite “Ech heeschen ” seguito dal vostro nome e cognome.

Puoi anche presentarti dicendo“Ech sinn d’Madamm ... “(Sono la signora ….) o“Ech si den Här …(Io sono il signor… ) seguito dal suo nome

Et deet mer wierklech Leed

Se ti imbatti in qualcuno per strada, o se vuoi scusarti per qualsiasi altra ragione, questa è la frase da usare. È l’equivalente del nostro “sorry” o del famoso “really sorry ” britannico.

Ech sichen (…)

Se siete appena arrivati e vi siete persi o state cercando qualcosa in particolare, dite semplicemente “ech sichen ” seguito dal luogo, cosa o persona che state cercando. Questa frase è sinonimo di “Sto cercando (…)”.

Kënnt Dir e bësse méi lues schwätzen, wann ech gelift?

Tutti lo sanno: capire i madrelingua quando si arriva in un nuovo paese e si impara la lingua può essere a volte complicato. Se vuoi chiedere alla persona con cui stai parlando di parlare più lentamente, per capirla meglio, questa è la frase da usare: Kënnt Dir e bësse méi lues schwätzen, wann ech gelift?
Puoi giustificare questa richiesta con “Ech schwätzen e bësse Lëtzebuergesch” che significa “Parlo un po’ di lussemburghese “.

Kënnt Dir dat widderhuelen, wann ech gelift?

A volte, con tutta la buona volontà del mondo, capire a prima vista qualcuno che parla in una lingua che ci è ancora straniera può essere molto difficile. Per chiedere a qualcuno di ripetere ciò che ti ha appena detto in lussemburghese, usa “Kënnt Dir dat widderhuelen, wann ech gelift?” che significa “Can you please repeat it? ” .

Wéi seet een dat op Lëtzebuergesch?

Se state imparando il Lëtzebuergesch ma non sapete la parola corretta da usare per la cosa a cui volete riferirvi, chiedete “Wéi seet een dat op Lëtzebuergesch? ” che significa “come si dice questo in Lëtzebuergesch?

Wat kann ech fir Iech maachen ?

Questa frase è l’equivalente del nostro francese “cosa posso fare per te? Un’espressione molto utile quando qualcuno ti chiede in lussemburghese e tu vuoi sapere perché.

Vocabolario di base in lussemburghese

Parole e frasi essenziali in lussemburghese

Vuoi andare oltre nella conversazione? Il Lussemburgo è un paese multilingue, quindi abbiamo preparato una breve guida di conversazione francese / inglese / lussemburghese per te. Dovrebbe aiutarti nelle tue prime uscite in Lussemburgo o quando cerchi un lavoro.

Quando arrivi in Lussemburgo e per aiutarti a integrarti più facilmente, ecco alcune parole e frasi utili tradotte in francese e lussemburghese.

Francese
Franséisch
Francese
Lussemburghese
Lëtzebuergesch
Lussemburghese
Ciao Moien
Il mio nome è… Ech heeschen…
Come stai? Wéi geet et Iech ?
Sto bene.
E tu?
Et geet mir gutt.
A bäi dir (Iech)?
Piacere di conoscerla Et freet mech
Vivo in città Ech wunnen an der Staad
Un momento per favore Een Ament, wann ech gelift
Grazie mille Villmols merci
Sono molto dispiaciuto Et deet mer wierklech Leed
Questo non è un problema Et ass net schlëmm
Puoi parlare di
un po’ più lentamente
per favore?
Kënnt Dir e bësse méi lues
schwätzen, wann ech gelift?
Potrebbe per favore ripeterlo? Kënnt Dir dat widderhuelen, wann ech gelift?
Come si dice in lussemburghese? Wéi seet een dat op Lëtzebuergesch?
Sto imparando il lussemburghese Ech léiere Lëtzebuergesch
Cosa posso fare per voi? Wat kann ech fir
Iech maachen?
Non sono d’accordo Ech si net averstanen
Che ora è? Wéi spéit ass et ? Wéivill Auer ass et ?
Sto cercando… Ech sichen…
Non ho nessun cambiamento Ech hu keng Mënz
Ho un mal di testa Ech hunn de Kapp wéi
Sono malato Ech si krank
Com’è il tempo? Wéi ass d’Wieder?
Il tempo è bello D’Wieder ass schéin
Qual è il piatto del giorno? Wat hu Dir als Plat du jour ?
Andiamo a bere qualcosa? Gi mer e Patt huelen ?

I bambini iscritti al Il sistema scolastico lussemburghese beneficia di sistema beneficiano di corsi di supporto linguistico.

Dizionario online Lëtzebuerger

Questo dizionario multilingue online compilato dal Ministero della Cultura del Lussemburgo elenca parole in lingua lussemburghese con la loro traduzione in tedesco, francese, inglese e portoghese.

Include anche tutta la grammatica di base e le coniugazioni.

Dovrebbe essere utile a tutti… Si può trovare su www.lod.lu.

La piattaforma Spellchecker.lu permette anche di controllare l’ortografia di una parola in lussemburghese.

Non ci sono più scuse per iniziare a imparare il lussemburghese!